Problemi di ciclo? Prenota la tua visita dal Ginecologo Bologna

ginecologo_bolognaPer alcune donne il ciclo è un appuntamento mensile con gonfiori addominali, ritenzione idrica, mal di testa, dolori più o meno intensi, irritabilità e umore nero. E poi ci sono le rinunce, quelle cose a cui dire “no” a causa dei disagi delle mestruazioni.

Ecco perché in tante preferirebbero non averle del tutto o soltanto sporadicamente lungo il corso dell’anno.

Continua a leggere

Assenza di mestruazioni? Chiedi alla Ginecologa Bologna.

amenorrea_donna
L’assenza temporanea o permanente delle mestruazioni nella donna viene chiamata amenorrea. Questa assenza va monitorata quando il ciclo è assente per almeno tre mesi o se raggiunti i 16 anni una ragazza non ha ancora avuto il primo ciclo. Tale patologia può essere causata dalla particolare fase di vita che la donna sta vivendo (ad esempio la gravidanza o la menopausa,) malfunzionamento degli organi riproduttivi, stile di vita o uso di farmaci.

Ottobre Rosa: previeni il Tumore al Seno con un Check-up!

Mese_RosaLe statistiche riportate dall’AIRC mostrano la scoperta di 1000 nuovi  casi, al giorno, di cancro al seno.
Si è così avvertita la necessità di sensibilizzare un numero sempre più consistente di donne riguardo questa grave patologia.

In che modo?
E’ stato scelto il mese di Ottobre come mese internazionale per la prevenzione contro il tumore al seno. Durante questo periodo, in tutto il mondo, vengono promosse diverse  iniziative allo scopo di far conoscere alle donne  gli enormi rischi che si corrono  senza  i periodici controlli preventivi.

Continua a leggere

Linfonodi Ascellari Infiammati: Quando preoccuparsi?

linfonodi.png
I linfonodi sono formazioni composte da tessuto linfoide, localizzate nelle diramazioni dei vasi linfatici. La loro grandezza è molto variabile:  va da 1 fino a 25 millimetri.
Il ruolo dei linfonodi è quello di difendere il nostro corpo filtrando  particelle estranee all’organismo come: polveri, batteri etc..
Le cause che determinano linfoadenopatie sono sostanzialmente quelle infiammatorie acute e croniche (i linfonodi sono dolenti e ingrossati e riprendono le dimensioni originarie dopo le terapie e soprattutto alla guarigione in tempi molto variabili). Continua a leggere