Ozonoterapia Bologna presso il Centro di Terapia Ionoforetica

Ozonoterapia Bologna

L’Ozonoterapia, o più correttamente Ossigeno-Ozonoterapia, è una terapia medica: si tratta nello specifico di un iniezione di una miscela gassosa di ossigeno-ozono (O2O3). Questa terapia è utilizzata in molti disturbi, ma si applica soprattutto per risolvere problemi legati all’ernia del disco(terapia antalgica per problemi legati soprattutto alla sciatica), protrusioni lombari e sintomi della cervicale.

L’Ozonoterapia viene utilizzata per scopi terapeutici; il fine del trattamento consiste, essenzialmente, nell’aumentare la quantità disponibile di ossigeno o dei suoi radicali, attraverso l’introduzione di ozono nel corpo. Si ritiene infatti che le proprietà ossidanti dell’O3 intervengano in maniera positiva nei casi di infiammazione.

Tra i principali effetti positivi di questo trattamento abbiamo l’aumento dell’ossigenazione del sangue, un’azione battericida, fungicida e virucida ed un effetto analgesico (terapia del dolore) e antinfiammatorio.

Ozonoterapia Bologna: come viene effettuato il trattamento

Come accennato in precedenza, una delle applicazioni più diffuse dell’ozonoterapia è relativa al trattamento dell’ernia del disco. La discolisi (procedura di somministrazione di ozono a livello dei dischi intervertebrali) consiste nell’iniezione di una miscela gassosa di ossigeno e ozono, direttamente nel disco erniato e nella zona circostante della schiena così da stimolarne la guarigione.
Dopo qualche settimana questa miscela disidrata il tessuto, elimina la compressione sulle radici dei nervi e assicura sollievo dal dolore (specie nel caso di ernia acuta).

Va specificato che le modalità di applicazione di questa terapia sono di vario tipo: infiltrazioni di ozono periarticolari e intrarticolari, autoemoterapia, insufflazioni endo rettali-vescicali-vaginali, applicazioni di sacchetti e utilizzo di acqua all’ozono.

Campi di applicazione dell’Ozonoterapia

  • terapia antalgica /del dolore (ozonoterapia ernia del disco)
  • trattamento di ulcere
  • processi di cicatrizzazione
  • trattamento di scottature
  • trattamento della cellulite
  • trattamento dello stress
  • trattamento osteoporosi
  • trattamenti ginecologici
  • patologie come epatite o herpes
  • trattamento di infiammazioni articolari
  • sintomi della cervicale (ozonoterapia cervicale)
  • trattamento dei capillari

L’Ossigeno-Ozonoterapia viene utilizzata anche per trattare l’Enterococcus Faecalis.: si tratta di un batterio che colpisce l’intestino e per questo motivo il trattamento con l’ozono avviene mediante l’utilizzo di una cannula, che viene inserita per iniettare l’ozono direttamente nell’intestino. 
Per qualsiasi dei precedenti trattamenti è necessario eseguire dieci sedute in modo regolare per avere migliori risultati.

Ozonoterapia controindicazioni, quali sono?

Il trattamento di Ossinego-Ozonoterapia, presenta alcune controindicazioni. Peer questo motivo è sconsigliata ai pazienti che si ritrovano in una delle seguenti situazioni:

  • Pazienti in gravidanza
  • Pazienti che soffrono di ipertiroidismo
  • Pazienti affetti da cardiopatie
  • Pazienti che presentano malattie respiratorie
  • Pazienti con emopatie; che hanno problemi di coagulazione

Ozonoterapia Bologna

Tra i centri di ozonoterapia a Bologna trovi il Centro di Terapia IonoforeticaIl Poliambulatorio è il punto di riferimento a Bologna per la PREVENZIONE, la DIAGNOSI e la CURA delle malattie. Con oltre 30 specialità mediche e numerose convenzioni attive, offre sempre la massima rapidità nelle prenotazioni, ridotti tempi di attesa e tariffe agevolate.

Prenotando le tue visite mediche con Medicalbox usufruirai di un prezzo agevolato!

Prenota una seduta di ozonoterapia