Il Dott. Magnani, Specialista in Medicina Fisica,spiega l’Ozonoterapia

[fa icon="calendar"] 08/02/16 12.27

Dott._Magnani.pngL’ Ozono terapia è una tecnica medica che consiste nell’iniezione di una miscela gassosa di ossigeno-ozono (O2O3) nell’organismo per scopi terapeutici.

Giovanni Magnani, specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione e Neurologia, esercita la sua professione presso il Centro Medico Polispecialistico Città di Fidenza, dove esegue sedute di Ozonoterapia: gli abbiamo posto alcune domande per saperne di più su questo trattamento.

 

Dott. Magnani quali sono le applicazioni dell’Ozonoterapia? 

“L’ Ozono terapia è una cura che oggi viene praticata secondo protocolli scientifici che sono stati riconosciuti dal Ministero della Salute tramite l’intermediario della Società Scientifica Nazionale, la S.I.O.O.T.

 

L’ Ozono terapia ha moltissime applicazioni: le più importanti, le più comuni sono le ernie del disco, sia lombare che cervicale, e in tutte le patologie del disco e della colonna vertebrale, patologie dolorose come la sciatica, la cervicobrachialgia, o semplicemente la lombalgia acuta e cronica dove l’ozono è particolarmente efficace.

 

Un altro campo di applicazione molto richiesto è quello della medicina estetica perché l’ozonoterapia è la terapia migliore per la cellulite o lipodistrofia dove non è semplicemente un trattamento cosmetico ma un trattamento proprio curativo di questa condizione, quindi con risultati estetici che conseguono alla cura della patologia.”

 

Quali sono i vantaggi di sottorporsi a questo tipo di trattamento?

“L’ozonoterapia ha alcuni vantaggi perché questo farmaco, che è l’ozono che viene prodotto direttamente dall’ossigeno medicale, non ha effetti collaterali, non ha praticamente controindicazioni, non scatena allergie e le terapie che vengono fatte sono terapie che se seguono i protocolli riconosciuti scientificamente non sono dolorosi, quindi è un trattamento che può essere fatto anche a pazienti che non possono assumere antinfiammatori, cortisonici o che sono in terapie croniche con altri farmaci.

 

I trattamenti con l’ozono vengono praticati in genere una o due volte alla settimana per cicli che vanno dalle 8 alle 20 sedute a seconda della patologia e della condizione e sono particolarmente efficaci anche nelle forme di dolore cronico.

 

L’ozonoterapia non è più considerata ormai una terapia alternativa, perché è stata riconosciuta dal Ministero della Salute, però è una terapia che deve essere praticata secondo determinate metodologie che hanno avuto un riconoscimento scientifico.

 

In realtà si è cominciato ad usarlo fin dalla prima guerra mondiale per guarire le ferite di guerra perché l’ozono è un potente antisettico, un potente disinfettante, e poi via via nel tempo sono state arricchite le indicazioni, che oggi sono moltissime, nei trattamenti anti-età, nei trattamenti delle malattie croniche neurodegenerative."

 

Che tipo di trattamenti eseguite presso il Centro Medico Polispecialistico Città di Fidenza?

"Noi, presso questo ambulatorio, trattiamo soprattutto la colonna vertebrale e l’apparato locomotore, quindi l’artrosi del ginocchio, della spalla e delle mani e facciamo i trattamenti estetici per la cellulite, che come sappiamo è una patologia che può colpire anche le persone giovani e in generale un pochino a tutte le età.”

ozonoterapia

Leggi anche: "L'Ozonoterapia e le sue Controidizazioni"

Categoria: Ozonoterapia

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog