Cervicale: Sintomi da sottoporre al Fisioterapista Bologna

[fa icon="calendar"] 20/05/16 14.56

CervicaleLa Cervicale, chiamata in termini tecnici Cervicalgia, è una patologia dolorosa che colpisce la parte iniziale della colonna vertebrale, cioè le sette vertebre cervicali.

In sostanza, è quando fa male il collo. Ma in che senso?

 

Cervicale: Sintomi e Rimedi

Approfondiamo ora i sintomi che caratterizzano questo tipo di dolore, affinchè sia poi possibile identificare la tipologia di cervicalgia e intraprendere il percorso terapeutico più idoneo alla risoluzione del problema.

 

  • Il dolore compare all’improvviso e si tratta di un dolore in una zona ristretta della nuca. E’ un dolore che a tratti risulta essere assai intenso, di un’intensità tale da impedire anche minime rotazioni del capo. Tale sintomo potrebbe essere dovuto anche ad un banale torcicollo, ma la cervicalgia acuta è riconoscibile anche dal fatto che a volte si associa a sintomi quali nausea, vertigini e ronzii alle orecchie, anche se tali sintomi sono destinati a scomparire nell’arco di poche ore.

 

  • Il dolore non è continuo, ma si presenta ad intervalli oppure in alcune occasioni ritorna improvvisamente. In questo caso si tratta di cervicalgia cronica, che spesso si presenta associata a mal di testa. In questo caso è possibile ottenere sollievo grazie a farmaci da banco, ma è necessario richiedere il consulto del medico per risolvere la stabilire una cura che risolva il problema in maniera definitiva.

 

  • A volte la causa può essere un trauma improvviso, come ad esempio quello che consegue ad un tamponamento in auto, il cosiddetto colpo di frusta: è caratterizzato da dolore a collo e spalle, spesso associato a nausea e mal di testa; possono risultare efficaci prodotti da banco anche se è necessario il consulto dello specialista, poiché potrebbe essere necessario immobilizzare il rachide cervicale con un collare e impostare un percorso terapeutico.

 

  • Nei casi in cui, invece, ci sia il coinvolgimento di un nervo o di una radice nervosa, i sintomi caratteristici sono un dolore ad una o entrambe le braccia, che può propagarsi anche alle mani e che può comparire anche solo compiendo alcuni movimenti. Anche in questo caso, i farmaci da banco possono alleviare i sintomi, ma è comunque necessario rivolgersi ad uno specialista.

 

  • Un’ultima possibilità potrebbe essere la Artrosi Cervicale, possibilità che richiede necessariamente il consulto del medico e che si caratterizza per fastidi neldurante movimenti per guardare in alto o indietro, ad esempio.

 

Ecco allora spiegati i diversi sintomi e le diverse patologie a carico della cervicale che non devono essere assolutamente sottovalutate ma essere sottoposte all’attenzione del Fisioterapista Bologna, che, ad esempio, con un trattamento contratture muscolari, eseguito presso il Poliambulatorio Privato Shake Medical & Fitness, potrà aiutare il paziente a sconfiggere i sintomi.

 

fisioterapia_medicalbox 

Categoria: Fisioterapia

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog