Cause Ritardo del Ciclo Mestruale

[fa icon="calendar"] 14/03/18 0.10

Ragazza Tempo.pngIl ciclo mestruale (o, più propriamente, estrale) si divide in tre fasi.

Fase follicolare – Inizia con le mestruazioni e dura circa cinque giorni. In questa fase, vi è la morte dell’ovulo non fecondato che si sfalda per essere espulso lasciando esposte vene ed arterie. Il sangue espulso, misto a tessuti necrotici (morti), è di circa 40ml.

Attenzione: in alcuni casi, potrebbe essere straordinariamente in maturazione un secondo ovulo rendendo possibile una gravidanza anche in questo periodo.

 

Fase proliferativa - Dal VI al XIV giorno. Gli ormoni guidano all’ispessimento cellulare delle pareti vaginali ed alla ricostruzione del tessuto perduto in modo da creare un ambiente favorevole agli spermatozoi. Nella specie umana, normalmente, un solo follicolo giunge a maturazione (quando sono più follicoli a maturare si hanno dei gemelli)

 

OvulazioneVerso il XIV giorno, il follicolo si rompe facendo fuoriuscire l’ovulo pronto per essere fecondato. Nei giorni a seguire, il corpo si prepara al ritorno alla fase 1.

 

Quando il Ciclo non Dura 28 Giorni

La regolarità del ciclo mestruale è molto personale: ci sono donne che hanno cicli di 20 giorni ed altre di 40. Conoscere i propri ritmi è molto importante specialmente per chi deve sottoporsi ad esami quali striscio o pap-test o per chi inizia una gravidanza.

 

Stabilita la propria “regolarità personale”, esistono diversi fattori che la possono influenzare:

Lo Stress: fa diminuire i tassi di ormoni legati all’ovulazione.

Una malattia: terminata la quale tutto dovrebbe riassestarsi.

Cambio di abitudini: come lavorare su turni (che dovrebbero essere modificati nella maniera più blanda possibile).

Lavorare con colleghe in maniera affiatata: studi riportano un “livellamento” del ciclo estrale tra donne in stretti rapporti.

Farmaci: potrebbe essere un sintomo di sensibilità ad un nuovo farmaco. Il medico suggerirà il da farsi. Chi usa anticoncezionali orali dovrà avvisare il medico per assicurarsi altri medicinali non vadano ad interagire con questi ultimi.

Sovrappeso o sotto-peso: i grassi in eccesso così come la mancanza di grassi da bruciare possono provocare uno stato di amenorrea (mancanza di mestruazioni) destinata a risolversi tornando alla normalità.

Pre-menopausa: può essere un periodo molto lungo di cicli che “saltano” o poco abbondanti. Attenzione: si rimane, comunque fertili.

Isterectomia (asportazione dell’utero) o chemioterapia: a discrezione del medico si potrà intervenire con farmaci che ripristino il ciclo.

Una gravidanza.

 

Ho Paura di Essere Incinta oppure Voglio Rimanere Incinta

Ecco la più frequente causa di irregolarità mestruale. Queste forme d’ansia vengono percepite dall’organismo (eccome) e questo potrebbe “rispondere” accontentando il vostro desiderio o assecondando le vostre paure bloccando il normale ciclo mestruale!

 

Non ci sono modi, né sintomi chiari (in quanto potrebbero essere indotti da suggestione) per stabilire una gravidanza se non l’acquisto di un test in farmacia. Si verifica spesso che una donna che teme una gravidanza veda riapparire il flusso anche il giorno immediatamente successivo della lettura di un test negativo.

 

Preme ricordare, soprattutto alle giovani donne, che il medico curante ed i consultori sono tenuti al segreto professionale: attendere sperando che tutto si risolva da solo non fa altro che portare la gravidanza a livelli troppo avanzati per potere decidere serenamente il da farsi.

 

Le soluzioni per voi e per il vostro bimbo sono talmente tante che non siate certe di conoscerle tutte: parlatene con il medico, con una professoressa o, meglio… non sottovalutate mamma e papà.

Ansia Videoconsulto 

Categoria: Attualità

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog