Tac Parma al Poliambulatorio Dalla Rosa Prati

[fa icon="calendar"] 06/03/15 14.00

tac_parma_dalla_rosa_pratiLa TAC, abbreviazione di: Tomografia Assiale Computerizzata, fu utilizzata per la prima volta negli anni 70 e fu considerata una vera e propria scoperta innovativa nel campo della neurologia clinica, in quanto, per la prima volta, grazie a questo esame si era in grado di visualizzare con una buona risoluzione le strutture nervose del cranio e della colonna vertebrale.

Rimane tutt’oggi un esame di routine molto diffuso in tutti i Centri Ospedalieri grazie alla sua rapidità di esecuzione e precisione d’immagine.

 

Come funziona?

Nella TAC Parma presso Il Poliambulatorio Dalla Rosa Prati l'immagine subisce una trasformazione da analogica a digitale (mentre l’immagine radiografica è il risultato della trasformazione analogica di una realtà tridimensionale in una bidimensionale).

La radiazione elettromagnetica attraversa il paziente e viene captata dai detettori (piccole camere di ionizzazione). Si ottiene così un segnale elettrico che, dopo essere stato elaborato da complicatissimi algoritmi, fornisce immagini dettagliate del corpo umano. Se necessario, tali immagini possono essere ricostruite in un modello tridimensionale.

Per poter ricavare informazioni dettagliate di specifiche aree dell'organismo è necessario radiografare la sezione da più angoli. Il fascio di raggi X viene così proiettato seguendo in successione numerose traiettorie diverse.

Oggi, grazie proprio alla trasversalità delle scansioni non si parla più di TAC (tomografia assiale computerizzata) ma di TC (tomografia computerizzata). Anche se il vecchio termine TAC rimane comunque il termine ancora più utilizzato nel linguaggio comune.

Questo metodo d’indagine può essere effettuato con o senza mezzo di contrasto.

I mezzi di contrasto sono sostanze che, introdotte nell'organismo (le vie di somministrazione possono essere svariate), assorbono più o meno intensamente i raggi X rispetto ai tessuti ed ai parenchimi, contrastandoli artificialmente. Grazie a questi mezzi di contrasto è possibile, per esempio, ottenere immagini particolareggiate del lume intestinale, dei vasi, del cervello, addome, torace e pelvi.

Recentemente è stata ideata anche una tecnica che consente l'esecuzione di una vera e propria COLONSCOPIA VIRTUALE.

New Call-to-action

Quali sono i pazienti che devono sottoporsi ad una TAC Parma?

La tomografia computerizzata è indicata in tutte le situazioni di emergenza:

  • Traumi cranici
  • Diagnosi di emorragie
  • Ischemie o tumori
  • Diagnosi nei casi di coma per causa sconosciuta

In particolare è molto importante per la visualizzazione di emorragie cerebrali.

 

Come viene eseguito l’esame?

Il paziente dovrà rimuovere tutti gli oggetti metallici ( collane, orecchini, braccialetti, ecc…) in quanto potrebbero infierire con i risultati dell’esame.

Una volta pronto, viene fatto distendere sul lettino nella posizione richiesta (che può variare in base alla parte da analizzare e può essere: supina, prona, laterale, ecc…).

Per evitare immagini sfuocate e di conseguenza la non riuscita della TAC, bisogna cercare di ridurre al minimo i movimenti durante l’esecuzione.

Non sono necessarie particolari preparazioni prima di sottoporsi ad una TC.

 

Svantaggi della TAC

Il più grosso disagio che il paziente può riscontrare è il fatto di dovere rimanere a lungo immobili sul lettino.

Inoltre a chi viene iniettato il mezzo di contrasto tramite via endovenosa possono presentarsi fastidi come: bruciore locale nella zona dove è stato iniettato il liquido, vampata di calore e sapore metallico in bocca.

Il problema di base di una Tomografia Computerizzata è che le radiazioni ionizzanti, pur essendo somministrate a dosi molto basse, rimangono nocive per l'organismo.

 

Poliambulatorio Dalla Rosa Prati partner di Medicalbox

Grazie all’accordo con sistema sanitario nazionale pubblico, l’obiettivo del Poliambulatorio Dalla Rosa Prati – Centro Diagnostico Europeo, è di offrire a tutti i cittadini un servizio di prevenzione e diagnosi precoce (principalmente attraverso la diagnostica per immagini), determinante nel miglioramento delle possibilità di trattamento delle malattie.

Il Poliambulatorio Dalla Rosa Prati da oltre 50 anni opera nel settore della fisiochinesiterapia e riabilitazione.

Ha mantenuto negli anni elevati standard qualitativi, potenziando progressivamente i servizi, grazie all’impiego di tecnologie d’avanguardia, di professionisti altamente qualificati e all’attenzione sempre rivolta al paziente nel rispetto del principio di uguaglianza fra i malati.

Il paziente è al centro di un percorso di attenzione in cui fiducia, qualità dell’assistenza, professionalità, valorizzazione della persona ed uguaglianza fra i malati si coniugano in ambienti confortevoli ed attrezzati con tecnologie d’avanguardia.

CTA_Dalla_Rosa_Prati

 

Scopri le differenze tra TAC e Risonanza Magnetica

Scopri Risonanza Magnetica a Parma 

Scopri Ecograafia Presso il Poliambulatorio Dalla Rosa Prati

Scopri di piu su Medicalbox

 

Categoria: Medicalbox, Tac

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog