Dolore Lombare al Risveglio: Cause e Rimedi

[fa icon="calendar"] 30/04/15 11.24

dolore_lombare_risveglioIl dolore lombare, più comunemente chiamato mal di schiena può essere causato da molti fattori, che di solito vengono messi in risalto grazie ad esami come la Risonanza Magnetica o la TAC. I sintomi di questa sindrome dolorosa sono: tensione muscolare, rigidità e limitazione nei movimenti soprattutto la mattina, quando ci si sveglia dopo aver praticato dello sport.

La sensazione che si prova è quello di un blocco che si accentua quando ci si piega in avanti oppure quando si tenta di fare un movimento che comporta l’uso dei muscoli lombari. Anche la camminata può diventare fastidiosa perché si vanno a contrarre i muscoli interessati e, oltre a questa, anche molte altre attività quotidiane.

 

Quali possono essere le cause che portano al Mal di Schiena?

Abbiamo appena detto che ci sono diverse attività quotidiane che comportano un carico  alla zona lombare e oltre a queste ci sono:

  • Sollevamento di materiale con un peso eccessivo o posizione di sollevamento sbagliata (di solito quando si deve compiere questo tipo di gesto si consiglia di piegare le ginocchia per usufruire della forza delle gambe per non andare a sforzare troppo la schiena)

  • Sport o esercizi eseguiti in maniera non corretta (molto spesso capita quando si fanno esercizi per gli addominali perché non si gestisce il movimento e quindi lo sforzo è tutto a carico della schiena)

  • Masticazione e Camminata incidono sulla colonna vertebrale, responsabile principale del dolore alla schiena.

Perché il dolore lombare per molti si presenta al risveglio?

La notte dovrebbe essere un momento di riposo per il nostro corpo ma se a letto assumiamo posizioni sbagliate, colpa anche del materasso scelto, potremmo risentirne la mattina seguente e non solo.

Oltre al materasso che andrebbe scelto in base alla corporatura, anche le reti sono importanti infatti dovranno essere abbastanza rigide e di buona qualità, possibilmente certificate in modo da fornire una postazione letto che non sia troppo morbida ma nemmeno troppo rigida. Molto importante se si ha acquistato un materasso da un po’ di tempo è la rotazione periodica in modo che non vengano a formarsi degli avvallamenti.

 

Oltre a scegliere il giusto materasso ci sono altri rimedi?

Non c’è una posizione ideale per prevenire il mal di schiena perché ogni paziente presenta delle varianti di questa patologia. L’unico modo per alleviare il dolore e migliorare il riposo durante la notte è quello di posizionare un cuscino sotto la pancia, sotto la schiena o sotto la testa per andare a riempire quelle zone del corpo che inarcandosi possono andare a creare pressione sulla zona lombare.

Questa sindrome dolorosa, se trascurata, può peggiorare fino al punto di andare a limitare tutte le normali attività quotidiane. Per questo motivo, fin dai primi sintomi, bisogna sottoporsi ad un esame per accertare da cosa dipende il dolore lobare e si deve iniziare una terapia specifica che solo un professionista in terapia può definire.

Noi abbiamo cura della tua schiena e abbiamo selezionato i migliori specialisti dandoti la possibilità di acquistare a prezzi scontati la tua visita e tu, cosa aspetti?

Sospetti che sia un' Ernia? Leggi qui

fisioterapia_medicalbox

Categoria: Fisioterapia

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog