Agar agar: l’alga giapponese che aiuta a dimagrire.

[fa icon="calendar"] 09/11/15 8.05

agar-agarIl nome giapponese dell’agar agar è “Kanten”, che significa “cielo freddo” per il suo caratteristico colore leggermente grigiastro. Questo prodotto arrivò in Europa per la prima volta nel 1859 grazie al chimico francese Anselme Payen. In Giappone, invece, l’agar viene utilizzato da secoli: le prime notizie si hanno intorno al 1658.

Un ottimo gelificante ed addensante:

Viene utilizzato come gelificante ed addensante in molti alimenti come ciambelle, marmellate e confetture, dolci, formaggi, budini, dessert di frutta, prodotti da forno ripieni e glasse, minestre in scatola e gelato.

L’ Agar è un polisaccaride contenuto nelle pareti cellulari di alcune alghe rosse. Per utilizzare l’Agar si richiede nient’altro che l'estrazione dalle alghe rosse e la loro purificazione, inoltre si può aggiungere ai liquidi semplicemente sotto forma di gel. Come gelatina, invece, l’ agar si deve immergere in acqua fredda, successivamente sarà necessario portare ad ebollizione tutta la soluzione, lasciando bollire poi per 5 minuti affinché si sciolgano completamente i carboidrati. Tutti i gel derivati dall’ Agar diventeranno gelatina qualora si raggiungano determinate temperature, circa 35 gradi. Una volta raggiunta questa stabilità il gel non si scioglierà sotto gli 85 gradi. 

Le proprietà dell’agar:

Le persone che ricorrono all’utilizzo dell’agar lo fanno per uno scopo ben preciso: perdere peso.
In che modo?
L'Agar contiene una sostanza gelatinosa che si sofferma nell'intestino. Essa a sua volta stimola l'intestino e crea un movimento al suo interno. Per questo motivo infatti l’ agar è comunemente usata come lassativo. Quindi, in alcuni casi molto particolari, può essere usato per perdere un po’ di peso. L’ Agar inoltre svolge la funzione di bloccare l’appetito, per cui si avverte con più facilità il senso di sazietà. Ciò è significativo perché una dieta a base di Agar non obbliga a smettere di mangiare per dimagrire.
Ricco di iodio, potassio, magnesio, fosforo e calcio, l’agar agar stimola la diuresi e il metabolismo,
L’ Agar, grazie alle fibre idrosolubili che contiene, è usato anche come rimedio efficace contro la stitichezza e, essendo un disinfettante delle mucose, è utile per chi soffre di colite.
L'agar, inoltre, permette di ridurre il tasso di colesterolo cattivo grazie alle fibre che permettono di intrappolare il colesterolo, facilitandone così l'eliminazione. D'altronde, queste stesse fibre rallentano la digestione dei glucidi e la glicemia post-prandiale (dopo i pasti) con tendenza ad aumentare meno. Queste proprietà possono anche essere utilizzate in persone affette da diabete.

Come si consuma e prepara l'agar:

Per produrre un’ottima gelatina occorre solo diluire 2 cucchiai di polvere di agar in 1 litro di acqua o succo di frutta. Successivamente cuocere per 5 minuti e per poi aggiungere frutta o verdura. Versare in uno stampo e mettete in frigo fino a quando il prodotto raffreddandosi non si solidifica. 

Dove si trova e compra l'Agar-agar?

È facile averla in casa poiché la si trova nei negozi di prodotti naturali sia in fiocco e sia in polvere, e può essere utilizzata in un'ampia varietà di ricette senza latticini e vegani come agente stabilizzante e addensante per creme, budini, salse e marshmallows, anche vegetariani.

Effetti collaterali dell’agar-agar:

Comunque bisogna considerare che ci sono alcuni effetti collaterali che l’agar in polvere può causare. Infatti, le sostanze rilasciate dall’agar nell’intestino potrebbero impedire al corpo di assorbire vitamine e minerali di cui il corpo ha bisogno per funzionare. Ciò succede perché la polvere di agar-agar costringe il corpo ad espellere questi elementi invece anziché assorbirli. Inoltre il potere di far espellere tutto dal nostro corpo può causare un incremento nelle feci. Un aumento nelle feci è un effetto collaterale dell’ agar in polvere.

E’ importante  evitare di bere alcol durante l'assunzione di agar in polvere. I due elementi possono interagire tra loro implicando una disidratazione indesiderata.

 

Cos'è Medicalbox? Scoprilo qui!

Dietologo

Categoria: Nutrizione e Dieta

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog