Riso Rosso: Proprietà di un Riso Fermentato. E la Salute ci guadagna

[fa icon="calendar"] 26/08/18 11.35

riso rossoPer mantenere sotto controllo i livelli di Colesterolo nel Sangue, oltre all’alimentazione, al movimento e ad uno stile di vita sano, si può ricorrere ad una Monacolina, naturale sostanza preziosa che si può trovare in una particolare tipologia di Riso Rosso.

 

Ormai lo sanno tutti: il Colesterolo è uno dei principali fattori di rischio nello sviluppo di patologie cardiovascolari e, per questo motivo è indispensabile tenerlo sotto controllo.

Sono pochi quelli però che si sottopongono a controlli periodici e ancora meno quelli che sanno leggere in modo corretto i risultati delle analisi del sangue.

I valori di Colesterolemia considerati normali sono tutti quelli entro i 240mg/dl : in Italia a superare questa soglia, situazione che necessita di un intervento medico, è circa il 22% della popolazione.

Ma attenzione! Se al ritiro degli esami del sangue, si notano valori inferiori ai 240 mg/dl, non c’è ancora da stare tranquilli e pensare “è tutto a posto”.

Infatti, tra livelli compresi tra i 200 e i 230 mg/dl sono considerati Border Line dagli specialisti, il che significa che ancora non si soffre di ipercolesterolemia, ma esistono i presupposti per sviluppare questa patologia in futuro.

In Italia, i soggetti che hanno valori compresi in questo range sono circa il 37% degli uomini e il 34% delle donne, percentuali che si alzano fino al 38% tra le pazienti over 65.

Purtroppo, però, non è sufficiente fare attenzione a ciò che si mangia: non tutto il colesterolo deriva dagli alimenti che si assumo, ma, anzi la maggior parte di esso è sintetizzato dall’organismo stesso.

Allora come fare per ridurlo o tenerlo sotto controllo?

Un alleato per contenere i livelli di Colesterolo può essere rappresentato dal Riso Rosso Fermentato, che è un prodotto alimentare utilizzato da moltissimo tempo nella cucina cinese per estrarre un colorante utilizzato per diverse preparazioni e che più recentemente ha dimostrato proprietà anticolesterolemiche.

 

Riso Rosso: Proprietà Anticolesterolemiche di un Riso Fermentato 

Cos’è il Riso Rosso Fermentato? Altro non è che comune riso bianco cotto e lasciato fermentare con un fungo particolare, il Monascus Purpureus.

I risultati della fermentazione sono diversi antiossidanti ma soprattutto una famiglia di Monacoline, tra cui la Monacolina K, che aiuta ad inibire un enzima che ricopre un ruolo fondamentale nella sintesi endogena del colesterolo.

 

In pratica, il Riso Rosso Fermentato agisce alla stregua delle Statine, con l’unica differenza che la Monacolina K ha origine naturale.

 Dietologo Medicalbox

Categoria: Nutrizione e Dieta

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog