Osteoporosi: Sintomi e Fattori di Rischio. La cura è la Prevenzione!

[fa icon="calendar"] 29/05/17 11.09

donna anziana.pngSi tratta di una vera e propria patologia sociale che colpisce circa 5 milioni di pazienti, in particolare di sesso femminile.

E’ un nemico silenzioso, una patologia caratterizzata da una riduzione della massa ossea e da una modificazione, sia in termini di quantità che di qualità, dell’architettura scheletrica.

 

Si definisce Osteoporosi Primaria quella forma che si sviluppa successivamente alla menopausa o comunque associata all’avanzare dell’età, per differenziarla dalle altre forme, definite Secondarie come quelle dovute all’Iperparatiroidismo Primario, oppure l’Osteoporosi da Farmaci, da Glucorticoidi o da Trapianto d’Organi.

 

Stime recenti suggeriscono che, nel mondo, ogni 3 secondi si verifica una frattura causata da una fragilità osteoporotica che colpisce femore, vertebre e polso, che tradotto porta a 25 mila fratture ogni giorno.

Questi dati destano preoccupazione, ma la cosa peggiore è che sono destinati a crescere: l’ipotesi formulata parla prevede che nel 2050 il numero delle fratture al femore salirà da 1,6 milioni ad un numero tra i 4,5 e i 6,3 milioni.

La forma più diffusa di Osteoporosi maschile è quella associata ad Ipogonadismo, cioè produzione insufficiente di ormoni dalle ghiandole sessuali, o associata ad Alcolismo, Iperparatiroidismo, Mieloma Multiplo, Malassorbimento ed uso di corticosteroidi.

 

Osteoporosi
Sintomi e Fattori di Rischio

Sono molteplici le cause all’origine dell’Osteoporosi: i fattori di rischio sono stati raggruppati in quattro categorie dal Ministero della Salute.

 

  1. Fattori di Rischio Anagrafici, Genetici e Costituzionali

In questa categoria troviamo fattori come:

  • Età avanzata
  • Sesso Femminile
  • Costituzione Esile
  • Casi in famiglia di Osteoporosi o casi di fratture dovute a fragilità ossea
  • Razza Bianca o Asiatica

 

  1. Fattori di Rischio dovuti ad Alterazioni Ormonali

In questa categoria troviamo fattori come:

  • Menopausa precoce, anche chirurgica, prima dei 45 anni
  • Casi di amenorrea prolungata (superiori ad 1 anno)
  • Patologie infiammatorie intestinali di tipo cronico, come Celiachia, Morbo di Chron, Colite Ulcerosa
  • Ipertiroidismo
  • Anoressia Nervosa

 

  1. Fattori di Rischio Ambientali e Comportamentali

In questa categoria troviamo fattori come:

  • Alimentazione carente di Sodio
  • Dieta ricca di Proteine o Fibre non digeribili
  • Mancanza di Vitamina di D
  • Vita eccessivamente sedentaria
  • Uso eccessivo di lassativi
  • Eccesso di Fumo
  • Eccesso di Alcol
  • Eccesso di Caffeina

 

  1. Fattori di Rischio legati all’uso di Farmaci

Sono maggiormente esposti al rischio di sviluppare Osteoporosi pazienti che hanno assunto:

  • Corticosteroidi
  • Anticoagulanti
  • Antiepilettici

Medicalbox

Le informazioni contenute in questo articolo non sostituiscono il parere di un medico, per questo ti consigliamo di affidarti sempre ad uno specialista.
Medicalbox Staff

Scritto da Medicalbox Staff

Medicalbox è il primo sito che ti parla di salute e ti fa risparmiare sulla prenotazione di visite mediche online.

call_center_3.png
Second_Opinion

Iscriviti al Nostro Blog